Come scegliere una posizione ideale per una capanna di legno?

Pubblicato il 01 gen, 1970, Categoria: Come

Proprio come tutto ciò che riguarda la costruzione di una capanna di legno, scegliere una posizione ideale può diventare impegnativo. Con così tanti aspetti da considerare, può anche sembrare scoraggiante. Eppure, come tutti i problemi, se suddivisi in piccoli passi, diventano risolvibili.

Qui passeremo attraverso alcuni semplici passi che devono essere coperti quando si sceglie una posizione ideale per la vostra casa di tronchi da sogno. Passeremo attraverso i fattori da considerare, le informazioni necessarie per prendere una buona decisione e gli aspetti pratici e le sfide delle varie località. Ricordate che la scelta di una posizione è una preferenza profondamente personale, basata sui vostri interessi e bisogni.

Passo 1: Area di interesse

Prima di tutto: determina il sito in base ai tuoi interessi e alla funzione che la tua capanna di legno servirà. Vi piace sciare? Probabilmente vorrete essere più vicini alle piste da sci e cercherete le possibilità di collocare la vostra cabina in montagna. Vi piace la caccia o semplicemente il trekking nei boschi? Una cabina nella foresta è la vostra scelta allora. Pesca? Il fiume o il lago sono un modo per andare.

Poi c'è il lato estetico: la bellezza della natura. Se siete in procinto di acquistare una capanna di legno, dovete amare stare all'aperto. Pianificate la vostra casetta di legno in una posizione che vi permetta di ammirare la bellezza della natura che vi circonda.

Infine, la posizione dovrebbe essere accessibile. Che si tratti di una baita di montagna, di una capanna in riva al fiume o di una cabina contemporanea nella foresta, assicuratevi che ci sia una strada che vi conduce e che sia mantenuta. Anche i cambiamenti del tempo possono influenzare l'accessibilità: le piogge possono creare scivoli di fango, mentre la neve può impedirti di accedere alla tua baita. Ricordatevi di prendere in considerazione il tempo e di escogitare soluzioni per il suo andamento mutevole.

Passo 2: Aspetti legali

Quasi ogni stato e paese ha delle leggi riguardanti la costruzione e l'acquisto di terreni. Consultate il vostro agente immobiliare locale o l'ufficio comunale per quanto riguarda la regolamentazione dell'acquisto di terreni. Assicuratevi di non pianificare la vostra casetta di legno in un'area limitata o in una riserva naturale protetta. Una volta che vi siete assicurati che il posto che avete scelto è legale per costruirci sopra, informatevi sui documenti necessari per procedere all'acquisizione.

Se hai deciso di costruire la tua nuova capanna di legno all'interno di una comunità di proprietari di capanne, assicurati di esaminare attentamente i contratti di affitto e di proprietà del terreno e consulta il tuo avvocato.

Passo 3: Servizi

Quando scegliete un sito, considerate l'accessibilità ai servizi. Acqua, elettricità, anche il gas se restate più a lungo - tutti i servizi non sono di serie nelle cabine su misura o nei kit di cabine. Se state cercando di collegarvi a qualsiasi servizio, dovete informare il vostro appaltatore per offrirvi la migliore opzione possibile.

Assicurati che la bella località che hai scelto abbia anche questi servizi disponibili. In caso contrario, potresti prendere in considerazione l'installazione di uno scaldabagno e di un serbatoio e un capanno per la legna da ardere. Anche una stufa elettrica portatile è una buona opzione. Dovresti anche considerare un generatore di elettricità se la tua cabina è veramente remota.

Se state acquistando una casetta di legno standard che farete costruire sul posto, assicuratevi che abbia la possibilità di essere collegata a tutti i servizi necessari. Se, d'altra parte, state costruendo una casa di tronchi su misura, potete già includere le porte dell'acqua, dell'elettricità e del gas nei progetti del modello di cabina di tronchi.

Passo 4: Sito e orientamento

Poche altre cose geografiche da considerare quando si sceglie una posizione. In primo luogo, il suolo. Se stai cercando di far crescere delle colture intorno alla tua casetta di legno, assicurati che il terreno sia adatto a questa impresa.

Il prossimo: i corsi d'acqua sotterranei. Se state costruendo vicino a una grande fonte d'acqua, come un lago o un fiume, assicuratevi che non ci siano corsi d'acqua proprio sotto la vostra cabina. Il terreno potrebbe diventare instabile e crollare dopo qualche tempo. Consultate i ranger locali e gli esperti del territorio per queste domande.

Infine, il viaggio del sole. Vorrai catturare quanta più luce solare possibile quando vivi nella cabina. Ecco perché di solito sono dotati di grandi finestre, non solo per la vista, ma per avere la luce naturale del sole fino al tramonto. Assicuratevi di pianificare in anticipo e di orientare la vostra cabina per catturare il più possibile l'alba e il tramonto.

Ora che avete la vostra lista di passi da considerare, siete una sessione di pianificazione più vicina al vostro obiettivo della cabina di legno. Questo è il momento di mettere la pianificazione in azione: consultate i professionisti, mettete in preventivo i fondi per la costruzione della vostra cabina, scegliete il miglior tipo di cabina in base ai vostri criteri e scegliere la posizione migliore. Tutto quello che devi fare è iniziare. Buona fortuna!