Come mantenere l'esterno della vostra capanna di legno?

Pubblicato il 01 gen, 1970, Categoria: Come

Come ogni oggetto che possediamo, se non viene mantenuto, si rompe. Così è per le cabine di legno: devono essere mantenute per servirvi bene per molti anni a venire. In questo post, copriremo alcune delle cose di base a cui dovreste prestare attenzione e le azioni che potete intraprendere per mantenere la vostra capanna. Nessuna di queste è particolarmente difficile e può essere fatta da soli. Tuttavia, se non siete sicuri, potete consultare il vostro produttore o un esperto in materia.

Conservazione del legno 

La parte più importante a cui pensare quando si conserva una cabina di legno - la conservazione del legno. Per sapere quando il legno è danneggiato, bisogna prima sapere come controllare se la vernice o i prodotti di verniciatura stanno funzionando. Il modo più semplice per farlo è prendere una bottiglia d'acqua o un tubo e spruzzarne un po' su diversi punti delle pareti esterne. Se l'acqua si rapprende immediatamente, sei a posto - i prodotti stanno funzionando. Se si formano macchie scure in qualche punto, sarà necessario riapplicare alcuni dei prodotti il più presto possibile.

Il primo e fondamentale prodotto è il conservante. Uno strato aggiuntivo, che dovrebbe essere applicato subito dopo che la capanna di legno è stata costruita. Assicuratevi di non lavorare in un tempo troppo piovoso o troppo soleggiato durante l'applicazione. Proteggerà il legno dalla putrefazione e da tutti i tipi di elementi e lo manterrà forte più a lungo. Sopra il conservante, si può applicare una macchia di qualsiasi colore.

Macchia - il prodotto per il legno più popolare da usare. È una soluzione che protegge il legno dagli elementi e gli dà qualsiasi colore sulla tavolozza. I mordenti possono essere a base di olio, a base d'acqua o un mix dei due. Potete consultare il negoziante locale per consigliarvi l'opzione migliore per il vostro tipo di cabina di legno. Dovranno conoscere il tipo di legno con cui è costruita. Assicuratevi che tutte le macchie e/o i conservanti abbiano un effetto di protezione solare. Proprio come la tua pelle, il legno reagisce al sole e i raggi UV danneggiano le sue cellule.

I sigillanti sono di solito applicati quando la cabina è costruita. Tuttavia, nel corso di diversi anni, se sentite che i giunti della cabina stanno perdendo la loro integrità, o avete intenzione di fare alcune modifiche alla cabina, avrete bisogno di usare dei sigillanti. Le scelte sono tra il sigillante liquido o caulk e la schiuma o la gomma butilica, che sono sigillanti solidi. Tutti sono progettati per impedire all'acqua di scorrere attraverso i giunti e le fessure della cabina.

Infine, dovrete tenere pulita la vostra cabina. Non importa dove si trova, la polvere, lo sporco e le foglie cambieranno lentamente il colore della vostra cabina e la lasceranno con un aspetto più scuro e polveroso. Ci sono diversi prodotti da usare per la pulizia delle pareti interne ed esterne, tuttavia, l'opzione migliore è una pressione con una punta a ventaglio. Assicuratevi di continuare a muoverlo su e giù e di passare attraverso l'intero muro.

Paesaggio e dettagli 

Il paesaggio per la vostra cabina può aiutare a preservarla o essere dannoso per il suo uso a lungo termine. Assicuratevi di scegliere una posizione più inclinata, se state costruendo la vostra capanna di legno in natura. Questo impedirà all'acqua piovana di accumularsi intorno alla base della cabina e di causare danni. Se nel tempo il terreno si è raccolto intorno alla vostra fondazione e causa una pendenza troppo netta o non abbastanza grande, potrebbe essere necessario correggerla con del terreno fresco.

Un altro buon modo per mantenere il drenaggio in funzione è quello di coprire le grondaie con una rete. Impedirà alle foglie e all'erba di cadere nel drenaggio, mantenendo l'acqua che scorre. Un altro modo semplice per proteggere la vostra casetta di legno dalla pioggia eccessiva e dai danni del sole è sovradimensionare le sporgenze. Parlate con il vostro produttore quando acquistate una casa di tronchi prefabbricata o una su misura per includere questo nei piani.

Ispezionate regolarmente la vostra cabina. Camminaci intorno con occhio critico ogni primavera e autunno, cercando muffa e marciume. Tieni d'occhio le fessure nelle fessure e nei sigillanti, sia all'esterno che all'interno della capanna - questi sono i primi posti in cui si accumula l'umidità. Aprite le finestre e controllate se la vernice si stacca e se ci sono fessure tra i tronchi e i telai. Non dimenticare di controllare le fondamenta, così come il tetto.

Il tetto dovrebbe essere in pendenza, così non ci sarebbe spazio per l'accumulo di acqua. Inoltre, quando si sceglie la posizione della capanna di legno, assicurarsi che non ci siano molti alberi sopra, per limitare le foglie che cadono sul tetto. Se lasciate incontrollate, le foglie possono aumentare la possibilità che l'umidità sfondi le tegole del tetto, dato che lo trattengono molto bene quando piove. Assicuratevi di rimuovere le foglie in eccesso e di installare un buon sistema di drenaggio del tetto.

Proprio come ogni cosa, le case di legno richiedono il nostro amore e la nostra attenzione. Sono vive e respirano, cambiando con l'età e le stagioni. Assicuratevi di dare alla vostra casa di legno la cura adeguata e vi servirà per molto tempo. Buona fortuna!